La sera di quel lontano 8 dicembre 1980 si consumava uno degli omicidi più drammatici della storia della musica: John Lennon veniva colpito da 4 proiettili per mano di Mark David Chapman. Sono trascorsi ben 37 anni da quel triste lunedì, ma la figura di Lennon persiste come icona, modello e punto di riferimento per tantissimi fan, musicisti, appassionati. Perché in realtà le leggende è questo che fanno: influenzano, ispirano, ci guardano da chissà dove e non importa se le loro vite risultano anacronistiche: il loro contributo va ben oltre qualche decennio di separazione. Per non parlare del fatto che è stato anche il cofondatore di quella che è, probabilmente, una delle migliori band di sempre: i Beatles continuano ad ispirare, ad allietare, a nutrire il panorama musicale mondiale tutt’oggi. Quest’anno è stato anche il 50° anniversario dall’uscita dell’album Sgt. Pepper's Lonely Hearts Club Band, uno dei maggiori capolavori della band e della storia del rock. Perché miti di questo calibro pesano, sì, ma il peso della Storia è tutt’altro che tedioso. Per le orecchie degli addicted i Beatles risulteranno sempre familiari, confidenziali, dei veri e proprio compagni di vita: sentirsi a casa quando parte Golden Slumbers, ovunque ci si trovi.

Sede | Viale Palmiro Togliatti, 1625 (00155) Roma, Italia

Telefono | 0645504580 - Fax | 0645504593
Whatsapp 3755260135
dal Lunedì al Venerdì, 09:30 - 13:30 e 14:30 - 18:00
Sabato 9:30 - 16:00

Privacy