Il Traduttore editoriale

Recensioni:
4.5/5

Chi è il Traduttore editoriale

Un traduttore editoriale è un professionista specializzato nella traduzione di testi destinati alla pubblicazione sotto forma d libri, riviste, articoli accademici. Non solo deve avere una padronanza eccellente delle lingue di partenza e di arrivo, ma anche una profonda comprensione del contesto culturale e letterario dei testi che traduce. La competenza di questa figura professionale va oltre la semplice traduzione delle parole da una lingua all’altra: deve infatti essere in grado di catturare lo stile, il tono e le sfumature del testo originale, mantenendone l’integrità e la coerenza.

Cosa deve saper fare un traduttore editoriale

Il corso, in seguito alla formazione pratica e teorica, offre l’opportunità di realizzare un proprio progetto editoriale pubblicato dall’Armando Curcio Editore. A ogni partecipante, infatti, verrà affidato un testo letterario da tradurre, in affiancamento al team redazionale della casa editrice, seguendo tutti gli step che dalla genesi del manoscritto condurranno alla distribuzione del romanzo. Verrà, inoltre, sottoscritto un contratto di pubblicazione che garantisce il riconoscimento del 5% di royalties sul prezzo di copertina a partire dalla prima copia venduta del libro.

Punti di Forza

Project work
Il lavoro finale prevede la cura di un progetto editoriale in tutte le sue fasi: a ogni partecipante, infatti, verrà affidato un testo letterario da tradurre, in affiancamento al team redazionale della casa editrice, seguendo tutti gli step che, dalla genesi del manoscritto, condurranno alla distribuzione del romanzo. Verrà, inoltre, sottoscritto un contratto di pubblicazione che garantisce il riconoscimento del 5% di royalties sul prezzo di copertina a partire dalla prima copia venduta del libro.

Stage
Alla fine delle lezioni sarà proposto uno stage di 140 ore da svolgere presso l’Armando Curcio Editore al fine di vivere direttamente la realtà editoriale con chi già è professionista.

Attestati
Al termine del corso sarà rilasciato a ciascun partecipante un attestato di partecipazione e, a seguito dello svolgimento e della conclusione dell’attività di stage, verrà rilasciata anche una lettera di referenza.

Collaborazione
Alla fine del percorso si avrà la possibilità di essere inseriti nel team di traduttori dell’Armando Curcio Editore per collaborazioni a progetto.

Competenze e Obiettivi

Il corso si rivolge a diplomati, laureandi e laureati con l’obiettivo di offrire una panoramica sulla figura del traduttore editoriale illustrando quali sono gli strumenti, le strategie e le conoscenze basilari per approcciarsi con occhio esperto, al mondo della traduzione editoriale.

Sbocchi professionali

Traduttore editoriale, traduttore freelance

Corpo Docente

Redazione dell’Armando Curcio Editore e professionisti del settore.

Metodo Didattico

Lezioni online, con approfondimenti e tutoraggio.

Moduli

PROGRAMMA

MODULO I – IL TRADUTTORE EDITORIALE

  • Chi è il traduttore editoriale
  • Diritto d’autore
  • Analisi del mercato editoriale
  • Proposta editoriale: come redigerla

MODULO II – TRADURRE LA LETTERATURA

  • Modelli e generi testuali
  • Letteratura e internazionalizzazione

MODULO III – REVISIONE DI UNA TRADUZIONE

  • Correzione di bozze: caccia ai refusi e agli errori di ortografia
  • Editing di una traduzione

Project work finale: traduzione e pubblicazione di un’opera con sottoscrizione di un contratto di pubblicazione con l’Armando Curcio Editore.

Laboratori

Correzione di bozze ed editing

Traduzione e adattamento

Sedi Stage

Armando Curcio Editore con pubblicazione della propria opera tradotta all’interno del catalogo della casa editrice.

Altre Informazioni

Il corso dura circa 3 mesi e ogni modulo sarà svolto, in modalità online, in una o due settimane, mentre la durata del progetto finale (traduzione e pubblicazione) sarà concordata con la redazione e con l’editor che affiancherà lo studente durante il lavoro.

Collaborazione con l’Armando Curcio Editore 
Dopo il periodo di formazione sarà affidato a ciascun corsista un progetto di traduzione editoriale (dalla lingua inglese, francese, spagnola o tedesca verso la lingua italiana) con contratto di collaborazione con l’Armando Curcio editore.

Attestato finale
Al termine del corso e della collaborazione con la nostra casa editrice, l’Armando Curcio Editore di Roma, sarà rilasciato:

  • un attestato di frequenza;
  • un contratto di collaborazione con la casa editrice Armando Curcio di Roma;
  • una lettera di referenza;
  • su richiesta dello studente, un riconoscimento di 50 CFU (crediti formativi universitari) per l’iscrizione presso la Scuola Superiore per Mediatori linguistici “Armando Curcio” per il conseguimento di una Laurea Triennale in Mediazione Linguistica in Editoria e Marketing.

Rilascio CFU
Il corso permette il conseguimento di 50 CFU riconoscibili per l’iscrizione al corso di laurea Triennale «Mediazione linguistica in Editoria e Marketing» della SSML Armando Curcio.

traduttore editoriale,traduzione,traduttore freelance,casa editrice

Istituto Armando Curcio – Roma (Viale Palmiro Togliatti 1625 – fermata Ponte Mammolo MB)

traduttore editoriale
Sede

Istituto Armando Curcio – Roma (Viale Palmiro Togliatti 1625 – fermata Ponte Mammolo MB)

Modalità

Online, con lezioni disponibili in live e on demand.

Date

Iscrizioni aperte: da maggio 2024
Data prevista per l’inizio: settembre 2024

Quota iscrizione

1200€ con possibilità di pagamenti agevolati, rateizzati e borse di studio

Durata

150 ore di formazione
140 ore di stage

Lingua

Italiano

Posti

Totale posti disponibili (numero chiuso): 10

Requisiti di ammissione

Colloquio conoscitivo con un tutor didattico

Quota iscrizione

Cosa ti offriamo

La possibilità di imparare e metterti subito alla prova dal punto di vista lavorativo.

Cosa imparerai

Come redigere una proposta editoriale, come tradurre un’opera e seguire tutto il processo di ideazione, stesura e pubblicazione del romanzo.

Cosa dicono i nostri studenti

Istituto Armando Curcio