fbpx

PRESENTAZIONE

Corso di studi Triennale
ARMANDO CURCIO 

MEDIAZIONE LINGUISTICA in EDITORIA e MARKETING

Riconosciuto dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca ai sensi del D.D. n. 1934 del 1° agosto 2017 il corso di studi Triennale consente di conseguire un Diploma di Laurea Triennale in Scienze della Mediazione Linguistica, classe di laurea L-12, valido  sia in Italia che all’estero.

Cos’è e come nasce

L’ISTITUTO ARMANDO CURCIO – polo di alti studi, ricerca e sviluppo -, insieme alla ARMANDO CURCIO EDITORE, storica casa editrice italiana, presenta il corso di studi Triennale di MEDIAZIONE LINGUISTICA in EDITORIA e MARKETING.

Tre gli anni accademici, per un totale di 180 CFU (crediti formativi universita­ri) che consentono allo studente, tra l’altro, di conseguire una formazione linguistica e culturale di alto livello, sia orale che scritta, in due o tre lingue straniere -occidentali e orientali- e allo stesso tempo di acquisire le competenze tecni­co-scientifiche necessarie al profilo professionale di mediatore linguistico d’impresa. Infatti, in linea con i moderni processi di internazionalizzazione, la «Armando Curcio» con il suo corso di studi triennale forma i futuri professionisti dell’EDITORIA e della COMUNICAZIONE internazionale, sia in prospettiva teorica che applicativa, per rispondere alle esigenze del mercato globale.  

Perché  #SCELGO CURCIO: a chi si rivolge

La triennale ARMANDO CURCIO si rivolge a studenti diplo­mati e universitari, a laureati e professionisti, con l’obiettivo di costruire un curriculum eccellente basato su una formazione universitaria di prim’ordine nell’ambito della comunicazione e del marketing d’impresa e  su un necessario apprendimento esperenziale  prospettico ai fini di un concreto  posizionamento nel mercato del lavoro.

I contenuti dell’offerta
L’offerta formativa proposta è unica nel suo genere; integra infatti lo studio delle discipline legate al mondo dell’editoria, del giornalismo, della comunicazione, del marketing e della grafica editoriale all’apprendimento duraturo delle lingue straniere. 

Il corso prevede quindi lo studio della lingua inglese obbligatorio per tre anni, la biennalizzazione di una secon­da lingua e la possibilità di aggiungerne una terza. Uguale importanza viene data alle materie economi­che-giuridiche, socio-psicologiche, storico-geografiche e di comunicazione visiva. Lo studente acquisirà una serie di competenze trasversali utili per inserirsi, senza difficoltà, nel mercato globale del lavoro, poiché dotato di ottime capacità linguistico-comunicative e con un’importante conoscenza critica della comunicazione e della cultura aziendale.

Le attività integrative
Un ricco ventaglio di attività affini e integrative conferisce al corso un carattere interdisciplinare esclusivo e professionalizzante. Tirocini, laboratori, project work, esperienze di studio all’estero e possibilità di stage conferiscono alla TRIENNALE un taglio non solo teorico ma anche pratico delle attività e fa sì che questo percorso di studi formi LAUREATI e validi professionisti da inserire nello scenario aziendale e internazionale. Essi infatti saranno in grado di collaborare con le aziende italiane, anglosassoni, francofone, ispanofone, utilizzando la comunicazione come uno strumento di successo.