Digital Communication

0
0 recensioni
  • Descrizione
  • Argomenti
  • FAQ
3

L’obiettivo del corso è unire le due macro aree della psicologia e della comunicazione digitale per fornire le competenze necessarie a chi intende fare della comunicazione e del marketing il proprio lavoro. Partendo dalla psicologia della comunicazione, dunque dai concetti di persuasione, di emittente e di ricevente e di massa, si andrà ad investigare il canale, ovvero il mezzo di comunicazione, prendendo in considerazione la rivoluzione tecnologica degli ultimi anni e i social network, in un’ottica che può essere riassunta con la seguente frase: “come si comunica nel mondo di oggi?”

Sede: Istituto Armando Curcio – Roma
Modalità: Lezioni svolte in modalità online.
Date: Partenza: marzo 2022, Chiusura iscrizioni: 15 marzo 2022
Quota iscrizione: € 1500
Durata: 140 ore di formazione, 140 ore di stage
Lingua: Italiano
Posti: 15 posti disponibili
Requisiti di ammissione: Nessun requisito richiesto
Quota iscrizione
Punti di Forza
In un mondo sempre più interconnesso e allo stesso tempo sempre più personalizzato, si sente la necessità di capire come arrivare al cliente/consumatore in modo innovativo e accattivante. Gli studenti che si iscrivono a questo corso sono giovani interessati alla comunicazione e alla psicologia, in dettaglio, soprattutto, alla comprensione dei meccanismi mentali che accompagnano le attività e le scelte delle persone mentre si interfacciano al digitale, così come ai media e alle influenze di quest’ultimi sul panorama contemporaneo. Cercano dei metodi e degli strumenti per interagire al meglio con gli utenti e hanno intenzione di inserirsi nel mondo lavorativo del Marketing e della Comunicazione.
Competenze e Obiettivi
L’obiettivo principale è quello di formare gli studenti nei campi della strategia comunicativa basata sulla psicologia dei media e dell’utente digitale, fornendo loro una base teorica sui concetti principali, per poi concentrarsi su un lavoro più pratico (utilizzando esempi, case studies, esercizi) verso l’analisi comunicativa di un brand e/o quant’altro.

In particolare, per quanto riguarda la parte “psicologica”, le competenze dovranno partire dai concetti di persuasione di inizio ‘900 e avanzare fino ad arrivare ad un ragionamento più in dettaglio sulla situazione attuale. Domanda chiave: “come ragiona un utente?”

Per quanto riguarda la parte “digitale”, l’interesse dovrà focalizzarsi sull’utilizzo sapiente di social network e piattaforme comunicative analoghe e sul metodo più efficiente per sfruttarle da un punto di vista di brand, identità e marketing. Domanda chiave: “come si possono sfruttare i social per connettersi in modo più personale e innovativo?”
Sbocchi professionali
Copywriter, SEO specialist, Web content editor, Instagram coach, Influencer, Responsabile digital marketing
Corpo Docente
Professore Marino D’Amore

Laureato in Scienze della Comunicazione e Scienze Politiche. Professore in Criminologia presso la Ludes Hei. Si occupa di comunicazione, mass media, sociologia, geopolitica e criminologia.

Professoressa Maria Rita Parsi

Psicopedagogista, psicologa, psicoterapeuta, pubblicista, scrittrice. Ideatrice della Metodologia Psicologica della Psicoanimazione.

Dottoressa Drusilla Gucci

Laureata in Lingue e Letteratura Straniera, è molto attiva nel panorama mediatico. Pronipote del fondatore del marchio Gucci, è modella, influencer e scrittrice esordiente grazie al romanzo dark-fantasy Lilith & Abrham.
Metodo Didattico
Lezioni online, esercitazioni e laboratori.
Moduli
OFFERTA FORMATIVA

I MODULO
a cura di Marino D’Amore

Sociologia dei Processi Culturali



II MODULO
a cura di Maria Rita Parsi

Psicologia della Comunicazione



III MODULO
a cura di Gianluca Gentile

Scrittura Digitale



IV MODULO
a cura di Drusilla Gucci

Comunicazione Digitale
Laboratori
Social Media Managment
Sedi Stage
Armando Curcio Editore e aziende partner
Istituto Armando Curcio