Giornalismo e comunicazione culturale

0
0 recensioni
  • Descrizione
  • Argomenti
  • FAQ
SNIPPET (3)

L’Executive Master Giornalismo e Comunicazione Culturale indirizza all’acquisizione delle tecniche di scrittura giornalistica applicata al mondo della cultura e dell’editoria, con la declinazione nelle logiche del Web, hanno subìto profonde trasformazioni.

La professione stessa del giornalista culturale, declinandosi in ambito Digital e Social, si è radicalmente modificata integrando, tra gli strumenti del mestiere, competenze tutte nuove che consentono di scrivere di cultura e di letteratura in modo originale, efficiente e creativo.

 

Sede: Istituto Armando Curcio – Roma
Modalità: Le lezioni si svolgeranno in modalità blended.
Date: Le iscrizioni per la IV Edizione del master per l’a.a. 2021/2022 verranno chiuse il 15 marzo 2022.
Quota iscrizione: €3800
Durata: 360 ore di formazione, 140 ore di stage
Lingua: Italiano
Posti: 5 posti disponibili
Requisiti di ammissione: Nessun requisito richiesto
Quota iscrizione

Punti di Forza
Finalità del corso è l’inserimento all’interno del pool di giornalisti che costituirà la redazione della prossima rivista ufficiale dell’Istituto Armando Curcio, in affiancamento alle attività culturali della Armando Curcio Editore
Competenze e Obiettivi
L’obiettivo principale del corso è quello di comunicare e trasmettere tecniche e competenze del mestiere di giornalista Digital e Social, puntando sugli aspetti pratici e critici della professione.
Sbocchi professionali
Redattore

Editor

Correttore di bozze

Traduttore editoriale

Web editor

Giornalista

Addetto stampa

Agente letterario

Autore

Technical writer

Knowledge manager

Copywriter

Media planner

Direttore editoriale

Editore

Editor della comunicazione

Web content editor

Copywriter

Grafico editoriale

Web designer

Community manager

Web publisher
Moduli
MODULO I: TECNICHE DI SCRITTURA REDAZIONALE

Introduzione ai concetti chiave di letteratura, cultura letteraria e mediazione editoriale.
Prof. Roberto Vetrugno

MODULO II: STORIA DEL GIORNALISMO

La storia del giornalismo e l’evoluzione della comunicazione giornalistica.
Prof. Marino D’Amore

MODULO III: AGENZIE E MEDIA DIGITALI

L’evoluzione della professione di giornalista: le competenze digital e social.
Dott. Riccardo Angelo Colabattista

MODULO IV: METODOLOGIE, ANALISI E CASI STUDIO

Gli aspetti teorici, tecnici e stilistici della professione.
Dott.ssa Noemi Cinti

MODULO V: SCRITTURA GIORNALISTICA

Nel laboratorio di scrittura culturale: la bottega del giornalista e gli attrezzi del mestiere.
Prof. D’Urso

MODULO VI: DIGITAL COMMUNICATION

Giornalismo online: le professioni del web.
Prof. Gianluca Gentile

MODULO VII: UFFICIO STAMPA

Organizzazione eventi e ufficio stampa
Prof. Bruno di Marino
Laboratori
PROJECT WORK
P.W. 1: La recensione (chi è il bookblogger).
P.W. 2: L’articolo di cultura (chi è il giornalista culturale oggi).
P.W. 3: Il comunicato stampa (chi è l’ufficio stampa oggi).
P.W. 4: Come stilare una rassegna stampa.
P.W. 5: La campagna social (chi è il social media manager e il content editor/creator).
Sedi Stage
Armando Curcio Editore e redazione della rivista online riconosciuta dal Tribunale di Roma Gutenberg Magazine (validità di riconoscimento articoli per il conseguimento del patentino da giornalista pubblicista).
Istituto Armando Curcio