Le nuove tendenze per i loghi

Le nuove tendenze per i loghi

Quali sono le tendenze per questo 2017 per quanto riguarda la creazione dei loghi? Scopriamolo insieme attraverso 12 categorie che vi daranno alcuni spunti interessanti per i vostri progetti.

 

  • Minimalista

    Tutti i grandi marchi stanno seguendo questa tendenza e non c’è ragione per non seguirla anche quest’anno

  • Disegnato a mano

    Una tendenza che segue quella “hipster” e si ritrova perfettamente per barbieri, ristoranti e bar

  • Spazio negativo

    I loghi di questo tipo sono stati molto usati alcuni anni fa, ma sembra che l’idea stia tornando di moda

  • Cropping

    Lo stile del cropping è una evoluzione del logo minimalista, mostra solo quello che serve e nient’altro

  • Geometrico

    Molto old-school, ma ancora oggi usato da diverse aziende

  • Line art

    Niente colori, niente ombre, solo linee. Uno stile moderno 

  • Pattern

    Colorato e con la ripetizione di alcuni elementi. Solitamente utilizzato per la presentazione dei loghi

  • Loghi animati

    Il motion design sta raccogliendo sempre più consensi 

  • Vintage

    Uno stile che non piace a tutti, ma che non muore mai.

  • Transizione di colori

    Questa tecnica è al centro di tantissimi progetti in questi anni ed anche i loghi rispecchiano questo andamento.

  • Illustrazioni nei loghi

    Le illustrazioni sono un modo per dare un senso di unicità al proprio logo.

  • Fotografia nei loghi

    Il mix tra tipografia e fotografia è un trend costante nell’ultimo periodo e bisogna ammettere che i risultati di alcuni lavori sono strabilianti.

 

Articolo originale su Behance

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Condivi questo articolo

Tabella dei Contenuti

Seguici su Facebook

Articoli più letti

Blog

I 5 fondamenti della Graphic Design

I 5 fondamenti della Graphic Design Non si nasce graphic designer, lo si diventa. E per farlo bisogna applicarsi, studiare, imparare. Ma di certo questo …

Leggi →
piano editoriale
News

COMUNICAZIONE DIGITALE: IL PIANO EDITORIALE

«Il medium è il messaggio»: provocatoriamente McLuhan asserisce che la comunicazione digitale ha accentuato l’influenza del mezzo sul pensiero, a prescindere dal contenuto. La comunicazione …

Leggi →
Blog

Cosa leggere sotto l’ombrellone…se sei un illustrator

Cosa leggere sotto l’ombrellone…se sei un illustratore In tempo di vacanze si è soliti consigliare letture da affrontare anche “sotto l’ombrellone” ovvero delle letture che …

Leggi →
News

La distopia del linguaggio

“La neolingua non era concepita per ampliare le capacità speculative, ma per ridurle, e un simile scopo veniva indirettamente raggiunto riducendo al minimo le possibilità di scelta.” …

Leggi →
News

Linguaggio e mondo

«Dato che il linguaggio è il mezzo con cui l’io si relaziona con la realtà, se è corrotto il tuo linguaggio significa che è corrotto …

Leggi →
Blog

Storytelling for children – I benefici di raccontare una storia

Storytelling for children – Perché raccontare una storia “C’era una volta in un regno molto lontano…” chi da bambino non aveva un fremito di eccitazione …

Leggi →