Letture per Graphic Designers

RICERCA

CENTRO DIDATTICA DIGITALE

Il Progetto “Scuola Digitale Armando Curcio” ha come principale obiettivo quello di fornire ai docenti di ogni ordine e grado di istruzione, una serie di strumenti e di soluzioni innovative per sviluppare le lezioni in maniera interattiva, coinvolgente e dinamica.
La didattica digitale offre la possibilità di adottare un nuovo modello didattico più esperienziale e meno trasmissivo, che si coniuga perfettamente con la valutazione per competenze e con la didattica inclusiva,consentendo di applicare una serie di metodologie didattiche, come la classe scomposta, la flipped classroom e di tecniche, come il cooperative learning, in maniera più efficace e flessibile.
La didattica interattiva, inoltre, stimola la motivazione degli apprendenti, già esperti utilizzatori di tali strumenti, che rispondono in maniera efficace ai diversi stili cognitivi e che migliorano l’organizzazione dei tempi e degli spazi dell’apprendimento.

 

 

Il Dipartimento Ricerca e Sviluppo dell’Istituto Armando Curcio, che da anni si occupa di didattica e di pedagogia, in collaborazione con la casa editrice Armando Curcio Editore, ha messo a punto la piattaforma didattica Scuola Digitale Curcio.
La mission, in linea con le più moderne disposizioni del MIUR rispetto al Piano Nazionale Scuola Digitale (PNSD), risponde alle esigenze didattiche più innovative nell’era della tecnologia e del digitale ponendo particolare attenzione alle fasce di apprendimento più delicate (tra i 6 e i 13 anni).
Le parole chiave di questa nuova frontiera didattica sono: interdisciplinarietà, multimedialità, interculturalità, condivisione, partecipazione, socializzazione e personalizzazione dell’apprendimento.

Prendendo ispirazione dalle parole del filosofo Karl Popper:
«La storia dell’evoluzione suggerisce che l’universo non abbia mai smesso di essere creativo o inventivo».

Il Dipartimento Ricerca e Sviluppo dell’Istituto Armando Curcio studia l’impatto della digitalizzazione didattica nelle scuole. Analizza l’adattamento di un nuovo modello didattico più esperienziale e meno trasmissivo anche attraverso la somministrazioni di test e l’ausilio di certificazioni e patrocini (come l’A.ge, Associazione Italiana Genitori).
Una serie di strumenti e di soluzioni innovative per sviluppare le lezioni in maniera interattiva, coinvolgente e dinamica, sono messi a disposizione dei docenti di ogni ordine e grado di istruzione.
L’obiettivo è quello di aprire una finestra sul mondo attraverso un’istruzione online interattiva in costante sviluppo che stimoli costantemente la motivazione degli apprendenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Condivi questo articolo

Tabella dei Contenuti

Seguici su Facebook

Articoli più letti

whatsapp image 2022 05 23 at 13.43.12
Blog

Paolo Borsellino e Giovanni Falcone: combattere e morire per i propri ideali a cura di Elena Sperduti L’importante non è stabilire se uno ha paura o meno, è …

Leggi →
Blog

Un viaggio tra i docenti – Daniele Butera

Un viaggio tra i docenti – Daniele Butera L’elemento distintivo dell’Istituto Armando Curcio sono i suoi docenti, veri e propri professionisti del settore. Grazie a questi …

Leggi →
Blog

Il fumetto di François Olislaeger incontra la musica di Gaspar Claus

Il fumetto di François Olislaeger incontra la musica di Gaspar Claus La sera di giovedì 4 ottobre, l’Institut français ospiterà lo spettacolo “Ce qui tremble et …

Leggi →
Blog

Il design grafico delle suore

Il design grafico delle suore Il nuovo libro Looking Good illustra gli abiti di oltre 40 comunità di suore, spiegando l’uso di complessi codici visivi.

Leggi →
News

La didattica digitale

Il quadro europeo delle competenze digitali, espresso nel Dig Comp 2.1, definisce e descrive i concetti di competenze digitali e cittadinanza digitale, proponendo quindi lo standard di riferimento in merito …

Leggi →
Blog

Formazione al lavoro: Franziska Freitag

Formazione al lavoro: Franziska Freitag Franziska Freitag è l’illustratrice di Dina la gocciolina, un testo di Ferdinando Albertazzi, edito dall’Armando Curcio Editore, per il marchio …

Leggi →