Linguaggio e mondo

«Dato che il linguaggio è il mezzo con cui l’io si relaziona con la realtà, se è corrotto il tuo linguaggio significa che è corrotto il tuo rapporto con la realtà.»

Mai come oggi queste parole risultano attuali: in un mondo in cui la comunicazione è ovunque, parte integrante di qualsiasi ambito della società, tutto è saturo di informazioni e di contenuti. Fondamentale, quindi, sapersi districare in questo continuo processo di stimolazione.

Saper comunicare significa saper decodificare
Senza un terreno comune di incontro, senza la condivisione di un codice, la comunicazione fallisce in principio. Ciò vale innanzitutto per la vita di tutti i giorni, per il cittadino, l’essere umano inserito nella società, e di conseguenza vale nel mondo del lavoro. Essere un professionista della comunicazione implica una padronanza solida e ben definita delle strutture linguistiche della lingua italiana: è impensabile credere di poter lavorare in questo settore, in tutte le sue sfaccettature, se si prescinde da una ciò. L’uso consapevole e approfondito della lingua madre consente e agevola un naturale apprendimento della lingua straniera; inoltre, la conoscenza delle strutture semplici e complesse dei sistemi linguistici dà la giusta duttilità per lavorare in dimensione contrastiva.

Gli studi sul fenomeno dell’analfabetismo funzionale parlano chiaro: circa il 70% degli italiani legge, guarda, ascolta, ma non capisce: non è in grado di riformulare il contenuto, di riassumerlo, di rielaborarlo, di esprimerlo con altre parole. 7 persone su 10 non sono in grado di capire ciò che leggono o ascoltano. Lo studio della lingua italiana ha bisogno di tornare una priorità, dalla scuola primaria in poi: non è mai troppo tardi per riprendere qualche manuale di grammatica, per riflettere su qualche uso improprio che dilaga nella rete, nei social: dal piuttosto che erroneamente utilizzato con valore disgiuntivo, alla moda dei «ci sentiamo pomeriggio» e dei «vado a studio», all’uso indistinto di apostrofi e accenti come se fossero la stessa cosa… Questi sono solo alcuni tra gli abomini che la nostra cara favella è costretta a subire negli ultimi decenni.

In quest’ottica, l’offerta formativa del corso triennale di Mediazione Linguistica in editoria e marketing della SSML «Armando Curcio» si pone come obiettivo quello di consolidare, rafforzare e rispolverare le competenze per un uso consapevole, corretto e quindi efficace della lingua italiana.
Il piano di studi coniuga infatti gli insegnamenti legati alle lingue, alla comunicazione e al marketing, con quelli imprescindibili legati alla lingua italiana, alle tecniche di scrittura e alla rielaborazione di contenuti, con lo scopo di formare un professionista capace di rapportarsi alla realtà, parafrasando il filosofo austriaco, in maniera corretta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condivi questo articolo

Tabella dei Contenuti

Seguici su Facebook

Articoli più letti

Corsi

Comunicazione visiva nel packaging design Milano

CORSO COMUNICAZIONE VISIVA NEL PACKAGING DESIGN Sede di Milano Il corso di Comunicazione visiva nel packaging design mira a formare specialisti autonomi in grado di ...
Leggi →
Blog

L’infografica

L’infografica L’infografica è l’informazione proiettata in forma più grafica e visuale che testuale; è una forma di comunicazione semplice ed efficace, un nuovo modo di ...
Leggi →
News

Cosa dobbiamo a Hans Christian Andersen

Il 2 aprile 1805 nasceva Hans Christian Andersen, famoso autore delle fiabe che hanno accompagnato generazioni di piccoli lettori. A differenza di altri autori che ...
Leggi →
News

Manipolati dal potere dei social

Viviamo nell’epoca della “connessione sociale” piuttosto che dei rapporti sociali. Qualsiasi individuo, dopo essere diventato membro della community, può interagire con altri utenti, comunicare, condividere ...
Leggi →
Blog

Le 10 migliori copertine di tutti i tempi

Le 10 migliori copertine di tutti i tempi La copertina di un libro è un elemento cruciale per la lettura; è la prima cosa che la nostra ...
Leggi →
Corsi

Pup up e Cartotecnica

IL LIBRO POP-UP E LA CARTOTECNICA L’Istituto Armando Curcio presenta i nuovi corsi per la formazione di figure specializzate nella cartotecnica e pop-up . Al ...
Leggi →