La lettura crea indipendenza

Correva l’anno 1996 quando l’UNESCO ha designato il 23 aprile come la Giornata mondiale del libro e del diritto d’autore.
La scelta è ricaduta su questa data in maniera tutt’altro che casuale: il 23 aprile 1616, infatti, sono scomparsi tre colossi della letteratura mondiale: William Shakespeare (nato nello stesso giorno 52 anni prima), Miguel de Cervantes e Garciloso de la Vega. L’intento è quello di promuovere la lettura come mezzo di informazione, di crescita, di apprendimento culturale.

Questa giornata anticipa e inaugura Il maggio dei libri, la campagna nazionale promossa da Centro per il libro e la lettura del Ministero dei Beni e delle attività culturali, per la valorizzazione della lettura come elemento di crescita personale e collettiva. Perché la lettura è lo strumento che ci permette di sviluppare il nostro senso critico, la nostra consapevolezza, la capacità di filtrare le informazioni che ogni giorno la società ci propone. Il libro non è solo l’hobby sempre a portata di mano per chi, appassionato, non esce mai di casa senza averne uno in borsa o nello zaino; non è solo il manuale da studiare per l’esame.È scientificamente provato che l’attività letteraria ha numerosi benefici sulla nostra salute: riduzione dello stress, stimolazione della capacità di empatia, stabilizzazione della frequenza cardiaca, continuo esercizio per il cervello.

Leggere unisce e allarga i nostri orizzonti guidandoci alla scoperta di mondi inimmaginabili, aprendoci alla libertà di pensiero e di opinione.
In quest’ottica, lo scopo della giornata di oggi è sicuramente anche quello di sensibilizzare i più piccoli alla lettura e di invogliarli a riscoprire opere intramontabili, proprio per accompagnarli nella creazione di un proprio senso critico e nello sviluppo di una loro visione del mondo.

Vi proponiamo, quindi, la nostra selezione di opere dei due autori la di cui scomparsa ha dato le mosse a questa ricorrenza: Shakespeare e Cervantes.
Grandi opere a misura di bambino!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condivi questo articolo

Tabella dei Contenuti

Seguici su Facebook

Articoli più letti

Blog

Grafica 3D – Quali programmi utilizzare?

Grafica 3D – Quali programmi utilizzare? Quella della grafica 3D è un’arte affascinante, una mano esperta può creare dal nulla interi mondi e animazioni incredibili. ...
Leggi →
News

Più di cent’anni di talento: ricordiamo Rita Levi Montalcini

Cresciuta in un contesto socio-storico caratterizzato dalla prevaricazione maschile, nonostante le resistenze del padre, la giovane Rita frequentò la facoltà di Medicina all’Istituto di Anatomia Umana ...
Leggi →
dumas robin hood
Blog

Perché vogliamo Robin Hood oggi?

Robin chi? Il Robin Hood di Alexander Dumas è la sintesi di antiche ballate e di leggende, ambientate nella Gran Bretagna medievale, che rinnova tutt’oggi ...
Leggi →
Blog

Diana Athill: una donna indimenticabile per l’editoria

L’editoria delle donne: Diana Athill Rinomata nell’ambiente editoriale per la sua grazia e la sua gentilezza, Diana è ricordata per la sua dedizione: tra i tanti, lavorò con ...
Leggi →
Corsi

Corso di Laurea Triennale in Mediazione linguistica in marketing e comunicazione

CORSO DI LAUREA TRIENNALE MEDIAZIONE LINGUISTICA IN MARKETING E COMUNICAZIONE Il corso di laurea triennale in Mediazione linguistica in marketing e comunicazione mira a formare specialisti ...
Leggi →
Blog

“La grande onda di Kanagawa” a Roma

“La grande onda di Kanagawa” a Roma Al Chiostro del Bramante potrete viaggiare in Giappone grazie alle opere della mostra “LA GRANDE ONDA. Viaggio in Giappone”.
Leggi →