• OFFERTA FORMATIVA

    BLOG

La carta d'identità di un'azienda: come si costruisce la Brand Identity

È collegata al target di riferimento, perché è questo che ha il compito di riconoscere la brand image, ossia l’immagine che l’azienda vuole dare di sé all’esterno.

Brand Awareness (ossia la conoscenza del brand) e Brand Reputation (ciò che percepiscono i consumatori) sono strettamente connesse alla concetto di identità.

La brand value proposition è l’insieme di valori che ispirano il lavoro sulla brand promise, il cui obiettivo è quello di garantire riconoscibilità e affidabilità all’interno del mercato.

Anche il design gioca un ruolo fondamentale nel processo di definizione della Brand Identity.

I principali elementi visual che aiutano a definire in maniera univoca un brand sono i seguenti:

NAMING

Il nome di un’azienda è il primo elemento di memorizzazione per un consumatore e può essere di varia natura: acronimo, inventato, descrittivo, in lingua.

SLOGAN

È la frase breve che punta sempre sulla memorizzazione da parte del consumatore, grazie alla semplicità delle parole e alla loro risonanza. L’obiettivo è l’identificazione.

LOGO E COLORI

Sono dei simboli grafici che identificano un’azienda rispetto ai suoi competitors.

Sede | Viale Palmiro Togliatti, 1625 (00155) Roma, Italia

Telefono | 0645504580 - Fax | 0645504593
Whatsapp 3755260135
dal Lunedì al Venerdì, 09:30 - 13:30 e 14:30 - 18:00
Sabato 9:30 - 16:00

Privacy